Pensioni donne, Brunetta: "Informativa a prossimo Cdm"

1' di lettura

Molte le reazioni alla proposta di Renato Brunetta di innalzare l'età pensionabile per le donne parificandola a quella degli uomini. Il ministro difende la sua iniziativa e annuncia un'informativa al prossimo Consiglio dei ministri

Con Berlusconi non ne ha parlato, ma è già pronta un'informativa per il prossimo Consiglio dei ministri. E' una sentenza della corte di giustizia dell'Unione Europea a indicare che le donne debbano andare in pensione alla stessa età degli uomini, spiega il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta. Contrari i ministri Calderoli e Sacconi, più possibilista la collega Giorgia Meloni. Favorevole invece il vicecapogruppo del Pdl alla Camera Bocchino e con lui tutti i liberal del partito. Per il Pd, le vere emergenze del paese sono altre.

Leggi tutto
Prossimo articolo