Crisi, l'appello di Napolitano: "Servono coraggio e volontà"

1' di lettura

Nuovo invito alla fiducia del Capo dello Stato, "ma senza nasconderci le difficoltà". Intanto il governo studia le modifiche al decreto anti crisi: tra le ipotesi lo sblocco per le tariffe di luce e gas e più fondi per la cassa integrazione

Innovazione e qualità, coraggio e volontà. Sono queste le ricette del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per affrontare la crisi economica, pur nelle sue evidenti difficoltà. "Dall'eccellenza italiana - spiega il Capo dello Stato - viene una grande sorgente di fiducia nel futuro del nostro Paese, non nascondendo però le difficoltà che sono davanti a noi. Se ce le nascondessimo non potremmo affrontarle con il coraggio necessario e la volontà indispensabile". Intanto Il governo studia le modifiche al decreto anti-crisi. Tra le ipotesi, lo sblocco per le tariffe di luce e gas e più fondi per la cassa integrazione. Domani incontro tra il ministro dell'Economia Tremonti e Bersani del Pd.

Leggi tutto
Prossimo articolo