Napolitano avvisa Berlusconi: la Costituzione non si tocca

1' di lettura

"I principi fondamentali della Costituzione repubblicana sono fuori discussione e nessuno può pensare di modificarli o alterarli", ha detto il Presidente. Il premier intanto preciso: "Non si riferisce alla riforma della giustizia"

"I principi fondamentali della Costituzione repubblicana sono fuori discussione e nessuno può pensare di modificarli o alterarli". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ricevendo al Quirinale i membri del Fai. E questo, sottolinea il capo dello Stato, nonostante "quanto si discuta, argomento complicato, su cosa è possibile e opportuno modificare e che cosa no nella Costituzione".

Leggi tutto
Prossimo articolo