Scontro tra Procure, Berlusconi: ora riforma della Giustizia

1' di lettura

La maggioranza rilancia l'urgenza di un intervento complessivo, compresa la separazione delle carriere e anche dal Pd arrivano aperture parziali. Intanto il Csm che ha disposto il trasferimento dei vertici dei pm di Salerno e Catanzaro indaga

Resta in primo piano la guerra tra Procure che ha spinto ieri il Csm a disporre il trasferimento dei vertici di Salerno e Catanzaro. Si accende infatti il dibattito politico con la maggioranza che rilancia l'urgenza di una riforma complessiva della giustizia, compresa la separazione delle carriere e anche dal Pd arrivano aperture parziali. Il Csm stringe i tempi. La decisione della Prima Commissione di avviare la procedura di trasferitmento nei confronti del procuratore generale di Catanzaro e di quelli di Salerno apre l'iter di un'inchiesta che si dovrebbe concludere subito dopo Natale.

Leggi tutto
Prossimo articolo