Iva su SKY, il caso rientra

1' di lettura

La Commissione europea ha confermato che l'Italia avrebbe rischiato una procedura di infrazione se non avesse armonizzato l'Iva per tutte le televisioni. Bruxelles ha anche chiarito che la scelta dell'aliquota da imporre spetta al governo

La Commissione europea ha confermato che l'Italia avrebbe rischiato una procedura di infrazione se non avesse armonizzato l'Iva per tutte le televisioni. La scelta dell'aliquota da imporre spetta al governo. L'esecutivo italiano rivendica la correttezza della decisione assunta e parla di figuraccia della sinistra. Le opposizioni chiedono al governo di non strumentalizzare la posizione di Bruxelles.

Leggi tutto
Prossimo articolo