Sky, Berlusconi: se opposizione vuole pronti a modificare dl

1' di lettura

"Se la sinistra insiste perché si cambi la norma, la prendo in parola. Sono assolutamente d'accordo, purché si rispettino le norme europee". Da Tirana il premier spiega: "Questa è un'apertura totale sulla questione". Discutine nel FORUM

"Se la sinistra insiste perché si cambi la norma, la prendo in parola. Sono assolutamente d'accordo, purché si rispettino le norme europee". In conferenza stampa a Tirana, Silvio Berlusconi, risponde così a chi gli chiede se il governo sia disposto a modificare la norma inserita del dl anti-crisi che innalza al 20 per cento l'Iva per le tv a pagamento. Il Cavaliere ribadisce la sua apertura politica al centrosinistra su questo tema: "Se la sinistra dovesse insistere che l'Iva sulle televisioni sia al 50 per cento", come prevede l'Ue, "non ho problemi e questa è un'apertura totale".


Tutte le notizie su questo argomento

Leggi tutto
Prossimo articolo