Iva SKY, Tremonti chiude il caso: ce lo chiede l'Ue

1' di lettura

Per giustificare l'attacco alla tv di Murdock il ministro dell'Economia si appella alla legislazione europea. Il rischio sarebbe la procedura d infrazione. Eppure per Rete4 di Berlusconi già sanzionata non si interviene

"Il termine per allineare le aliquote indicato dalla Commissione europea scadeva proprio in questi giorni e la scelta era portare tutti al 20 o al 10 per cento, col rischio di dover anche rimborsare la maggiore l'Iva pagata". Lo dice il ministro dell'Economia remonti sull'ipotesi di una mediazione per fissare l'aumento dell'Iva sulle pay-Tv al 15 per cento. "Sulle aliquote europee non esistono mediazioni", dice Tremonti, che afferma che non si aspettava tanto clamore sulla vicenda, "essendoci in ballo una procedura di infrazione da parte della Commissione europea".

Leggi tutto
Prossimo articolo