Piano anticrisi, l'arringa della maggioranza

1' di lettura

Dopo le critiche di Pd e Cgil, il governo fa quadrato e chiede "collaborazione". Walter Veltroni "non è immaginabile che si chieda all'opposizione di ratificare decisioni già prese senza alcun coinvolgimento"

Quello messo in campo, per governo e maggioranza, è un piano anticrisi importante, che darà reale sostegno a famiglie e imprese. "Tremonti ha fatto miracoli" -dice il ministro per le Riforme Bossi- coi pochi fondi che ci sono a disposizione". Le critiche dell'opposizione e la reazione negativa del Pd alle richieste di collaborazione arrivate in primis dal presidente del Consiglio vengono dunque respinte, ma Walter Veltroni all'invito a collaborare dice "no" perchè "non è immaginabile che si chieda all'opposizione di ratificare decisioni già prese senza alcun coinvolgimento" .

Leggi tutto
Prossimo articolo