Crisi, la ricetta di Berlusconi: fermare il pessimismo

1' di lettura

Il premier: "Per rilanciare i consumi iniezione di fiducia". Il presidente del Consiglio accusa la Rai: " Passaparola tra i conduttori di sinistra contro di me". Il Cavaliere lancia Gianni Letta al Colle: "Al Quirinale? Sarebbe giusto"

Silvio Berlusconi a tutto campo nella domenica trascorsa in Abruzzo per sostenere il candidato del Pdl alla presidenza della Regione Gianni Chiodi. Il presidente del Consiglio, all'attacco sulla Rai: "Sembra che ci sia un passaparola da parte di tutti i conduttori che stanno a sinistra di fare convergere sul premier prese in giro e a volte insulti, oltraggi e molto spesso menzogne". Il premier non ha evitato di tornare sulla vicenda della Vigilanza Rai e, tra il serio e il faceto, ha lanciato il sottosegretario Gianni Letta come successore di Giorgio Napolitano al Quirinale.

Leggi tutto
Prossimo articolo