Crisi, Veltroni: governo non radicalizzi lo scontro sociale

1' di lettura

Il segretario del Pd: "Abbiamo davanti mesi duri, servono politiche di integrazione. La crisi si risolve con interventi su redditi, salari, lotta alla disoccupazione, pensioni e contrasto alla precarietà"

"Abbiamo davanti mesi duri, servono politiche di integrazione", per Walter Veltroni "bisogna fare in modo che questi mesi vengano vissuti con il minor grado di conflittualità sociale, e con il più alto livello di politiche di integrazione e di lotta alla povertà". Il segretario del Pd ha sostenuto che l'attuale crisi "si affronta, intanto, facendo leva sulla lotta all'impoverimento della società e bisogna far leva su alcuni strumenti". Tra questi indica alcuni interventi su "redditi, salari, pensioni, lotta alla disoccupazione, contrasto alla precarietà.

Leggi tutto
Prossimo articolo