Vigilanza Rai, Villari parla in commisione. Pronto Zavoli

1' di lettura

C'è attesa nel mondo politico per le decisioni del neopresidente della Commissione di Vigilanza sui servizi radiotelevisivi dopo l'intesa tra Pd e Pdl sul nome di Sergio Zavoli. Si attendono per oggi le dimissioni di Riccardo Villari

Se Villari ha deciso di dimettersi, questo è il giorno. Oggi alle 14.15 infatti si riunisce la commissione di vigilanza. Il Partito democratico ha già annunciato le sue dimissioni. Ma lui, l'irreperibile Riccardo Villari, manda a dire che a nessuno ha anticipato le sue determinazioni. E questo punto interrogativo è l'unica cosa che frena l'elezione a presidente di Sergio Zavoli, sul cui nome è stata raggiunta l'intesa tra maggioranza e opposizione. L'Udc auspica un confronto serio tra i poli, il Pdl è soddisfatto del nome.

Leggi tutto
Prossimo articolo