Vigilanza Rai, domani incontro Villari-Veltroni

1' di lettura

Il segretario del Pd chiederà ancora al neopresidente della commissione di dimettersi. Intanto Bossi attacca: Il regime è di sinistra, la Rai ci spara sempre addosso"

Continua lo scontro tra maggioranza e opposizione sulla commissione di Vigilanza Rai. Dopo le mancate dimissioni immediate di Riccardo Villari, il senatore Pd eletto presidente con i voti del Pdl, e l'ira di Veltroni, che gli ha chiesto subito di dimettersi, i due si incontreranno domani. Villari però non ha fretta di lasciare e ribadisce di voler procedere con le consultazioni con i presidenti di Camera e Senato, ma è probabile che nel faccia a faccia il leader del Pd gli chiederà di dimettersi subito. Intanto Bossi attacca: "Il regime è di sinistra, la Rai ci spara sempre addosso".

Leggi tutto
Prossimo articolo