Brunetta: "I fannulloni stanno a sinistra"

1' di lettura

Il ministro della Funzione Pubblica all'attacco: "Ho toccato i santuari della sinistra. Questo non poteva non turbare i sogni dei fannulloni. Ma il Paese è con me". Scoppia l'ira dei sindacati

La categoria, fino a ieri trasversale, dei fannulloni, oggi trova con il ministro della Funzione Pubblica, una collocazione politica precisa: "Spesso stanno a sinistra", dice Renato Brunetta a Montecatini dove partecipa a un¿assemblea dei Circoli del Buon Governo. Parole subito registrate dal segretario della Cgil Guglielmo Epifani che, sollecitato dalle domande di Lucia Annunziata nel corso della trasmissione "In mezz¿ora", invita il ministro a dare "la prova di quello che afferma, altrimenti è un bugiardo"

Leggi tutto
Prossimo articolo