Sciopero Alitalia, per il governo "tolleranza zero"

1' di lettura

Frattini sottolinea che bisogna "ripristinare la legalità". L'opposizione e i sindacati confederali criticano le modalità della protesta, ma chiamano in causa anche l'esecutivo.

Sarà tolleranza zero contro gli scioperi selvaggi dei dipendenti Alitalia. Il governo ribadisce che userà la linea dura in caso di nuovi blocchi dei voli. "Non posso che confermare - dice il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi - quanto già espresso dal ministro dell'Interno Maroni e da quello delle Infrastrutture Matteoli, che hanno chiarito che ci sarà tolleranza zero". Il Pd invita al dialogo e parla di uno sciopero dannoso per gli stessi lavoratori, critici anche i sindacati. Di Pietro attacca: "I delinquenti non sono i dipendenti di Alitalia ma chi l'ha fatta fallire".

Leggi tutto
Prossimo articolo