Alitalia, Matteoli: norme penali se precettazione non basta

1' di lettura

Il caso Alitalia resta terreno di scontro politico. La maggioranza compatta condivide la linea dura dell'esecutivo. Il ministro dei Trasporti Altero Matteoli avverte: se non basta la precettazione ricorreremo a norme di carattere legale

Governo e maggioranza restano compatti sulla linea annunciata dal ministro delle infrastrutture Altero Matteoli che ha avviato le procedure di precettazione. Matteoli auspica che la precettazione sia sufficiente per riportare l'ordine dopo il caos di ieri, ma in caso contrario avverte. Nelle opposizioni il sostegno ai lavoratori non manca, ma i toni sono diversi. Udc e Pd che invitano al senso di responsabilità. Restano le critiche al governo per quanto sta accadendo.

Leggi tutto
Prossimo articolo