Berlusconi a Obama: "Tua vittoria è cambiamento epocale"

1' di lettura

L'Italia è un partner insostituibile. Questo avrebbe detto Barack Obama a Silvio Berlusconi nel corso della telefonata tra i due. Il capo del governo italiano ha poi auspicato l'incontro tra lo stesso Barack e il presidente russo Medvedev

In Inglese, al telefono, senza interpreti, se non per pochi istanti. Anche nei particolari Silvio Berlusconi ha fatto il massimo per fare una buona prima impressione a Barack Obama. Toni affettuosi da parte del premier: "Tu sia bene, ha detto il presidente, come nel mio Paese si considera straordinaria la tua vittoria, che ha il profumo di un cambiamento epocale". E Obama che replica: "Noi consideriamo l'Italia un partner insostituibile, sia per il ruolo che svolgete in Europa sia per il vonstro impegno al nostro fianco".

Leggi tutto
Prossimo articolo