Napolitano: "Forze armate chiamate a prevenzione conflitti"

1' di lettura

Per le celebrazioni del 4 novembre, festa delle Forze Armate e dell'Unità nazionale, Giorgio Napolitano renderà omaggio all'Altare della Patria. Il capo dello Stato ha esaltato il ruolo strategico dei nostri militari per il consolidamento della pace

Sono passati 90 anni da quel 4 novembre 1918 che sancì la vittoria italiana nella Grande Guerra e il Capo dello Stato Giorgio Napolitano è pronto a rendere omaggio a quelle centinaia di vite "appena sbocciate e dolosamente spezzate in una trincea". Oggi il Presidente Napolitano salirà all'Altare della Patria, poi visiterà il Sacrario di Redipuglia e Vittorio Veneto. Ieri, dando il via alle celebrazioni per la Festa delle Forze armate, il Capo dello Stato ha riconosciuto ai nostri militari un "ruolo primario" nella politica estera visto l'impegno in vari Paesi per il consolidamento della pace.

Leggi tutto
Prossimo articolo