Scuola, bagarre al Senato sul decreto Gelmini

1' di lettura

L'opposizione contesta i tempi stretti per la discussione degli emendamenti, Veltroni: "Il governo dovrebbe ritirare il provvedimento e invece mostra arroganza". Sit-in degli studenti davanti a Palazzo Madama, cortei in tutta Italia

Momenti di tensione al Senato durante il dibattito sul decreto Gelmini, che mercoledì sarà votato in via definitiva. L'opposizione chiedeva che fosse ritirato, la maggioranza va avanti senza esitazioni. In aula dure proteste delle opposizioni per i tempi stretti imposti alla discussione sugli emendamenti. Per Veltroni "il governo dovrebbe ritirare il decreto e invece mostra arroganza e scarsa volontà di ascoltare il mondo della scuola". Fuori dal Senato sit-in e cori di contestazione degli studenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24