Il decreto Gelmini, scontro in Senato

1' di lettura

Alla vigilia del voto in Senato, non si placano le critiche dell'opposizione al provvedimento che porta il nome del ministro dell'Istruzione. Anche il settimanale cattolico "Famiglia cristiana" invita al ritiro del decreto legge

Alla vigilia del voto in Senato sulla riforma della scuola, le posizioni sono delineate in modo netto: governo e maggioranza sostengono compatti Maria Stella Gelmini, che non arretra di un passo, ma apre al confronto con gli studenti. Ipotesi che vede ottimista il presidente del Senato Renato Schifani, convinto che il ministro manterrà il suo impegno. L'opposizione invece resta all'attacco, Antonio Di Pietro torna a parlare di dittatura, e dal Pd non mancano gli inviti a ritirare il decreto. Intanto dal mondo cattolico il settimanale dei aolini "Famiglia Cristiana" stronca il decreto Gelmini.

Leggi tutto
Prossimo articolo