Pd Day, per la maggioranza "200mila partecipanti"

1' di lettura

Un "flop" la manifestazione organizzata a Roma dal Partito democratico secondo il parlamentare del Pdl Maurizio Gasparri. Ma c'è anche chi dà atto a Veltroni di essere riuscito nel suo intento

La maggioranza ridimensiona il valore politico della manifestazione del Pd, e smentisce le cifre sui numeri della partecipazione fornite dai democratici. "In realtà è stato un flop" ha dichiarato il presidente dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri. Ma c'è anche chi dà atto a Veltroni di essere riuscito nel suo intento. Duro il commento di Berlusconi al corteo del Pd: "Manifestano per celare le loro divisioni. Un'opposizione che vuole fare qualcosa per il Paese -ha affermato- avrebbe dovuto unirsi a noi, votare provvedimenti per l'utilità comune".

Leggi tutto
Prossimo articolo