Pd day, dure critiche dalla maggioranza

1' di lettura

E' scontro sul numero dei partecipanti: due milioni e mezzo per gli organizzatori, "cifre false" ribatte Gasparri

Dure le reazioni della maggioranza alla manifestazione contro il governo del Pd. Immancabile lo scontro sul numero dei partecipanti, con gli organizzatori che parlano di due milioni e mezzo di persone scese in piazza mentre Gasparri ribatte che sono cifre false e aggiunge: "L'aspirina della manifestazione non fa uscire dal coma politico Veltroni e la sinistra".

Leggi tutto
Prossimo articolo