Pd day, Berlusconi: In piazza per nascondere le divisioni

1' di lettura

Da Pechino il presidente il Consiglio assicura di non essere preoccupato per la manifestazione contro il governo e aggiunge: "Un'opposizione che vuole fare qualcosa per il Paese avrebbe dovuto unirsi a noi"

Duro il commento di Berlusconi al corteo del Pd: "Manifestano per nascondere le loro divisioni". Da Pechino il presidente il Consiglio ha poi assicurato di non sentirisi preoccupato per l'esito dell'happening di piazza ed è passato al contrattacco: "Un'opposizione che vuole fare qualcosa per il Paese avrebbe dovuto unirsi a noi, votare provvedimenti per l'utilità comune. Ma questo non è possibile. Si illustrano da soli, scendono in piazza ora che dovremmo essere uniti. Io invidio i socialdemocratici di altri Paesi, mentre i nostri questi sono e con questi dobbiamo fare i conti".

Leggi tutto
Prossimo articolo