Scuola, l'opposizione insorge

1' di lettura

Il Partito Democratico e l'Italia dei Valori condannano l'ultima dichiarazione di Silvio Berlusconi sulla presenza di facinorosi nei cortei studenteschi. Per il leader del Pd Walter Veltroni il governo cerca lo scontro sociale con i manifestanti

La girandola di dichiarazioni di Silvio Berlusconi sulle manifestazioni anti-Gelmini non piace al Partito Democratico che non abbassa la guardia e respinge al mittente l'ultima presa di posizione del Presidente del Consiglio. Walter Veltroni, si rallegrava per la retromarcia di palazzo Chigi sull'intervento della polizia per interrompere le occupazioni ma accusava il governo di cercare lo scontro sociale, scongiurato solo dal "senso di responsabilità" dimostrato dal movimento studentesco. Anche l'Italia dei Valori condanna la presa di posizione di Berlusconi contro i manifestanti.

Leggi tutto
Prossimo articolo