Scuola, Gelmini: "Campagna terroristica"

1' di lettura

Il ministro dell'Istruzione contestato al Senato: "Così clima avvelenato. Si discuta sui fatti- poi apre agli studenti- convocate le assaciazioni studentesche"

"Convocherò da domani le associazioni degli studenti per aprire uno spazio di confronto ad una sola condizione: che si discuta sui fatti". L'annuncio di Maria Stella Gelmini arriva durante la replica dopo il dibattito generale in Senato sul decreto-scuola. Il ministro dell'Istruzione - al centro delle contestazioni di questi giorni- afferma che "si sono scatenate proteste prive di fondamento: ma più di questo mi preoccupano le falsificazioni". La Gelmini accusa il leader del Pd di voler cavalcare la protesta. «Veltroni ha fatto della scuola il terreno privilegiato dello scontro.

Leggi tutto
Prossimo articolo