Scuola, Berlusconi: Mai parlato dell'intevento della polizia

1' di lettura

Dalla Cina il presidente del Consiglio ha dichiarato di non aver mai detto nè pensato all'intervento delle forze dell'ordine

"Chi vuole manifestare è liberissimo di farlo, ma non di sparare bufale sui numeri dellepartecipazioni, perchè i partecipanti a quelle manifesstazioni sono a volte ben 25 volte al di sotto dei numeri reali". Lo hadetto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante un incontro con i giornalisti a Pechino, tornando sulle polemiche suscitate dalla sue parole di ieri sulle protestecontro la riforma della scuola. Berlusconi ha ribadito che "si tratta di protestepretestuose e non legate alla realta', in piazza vedo solo cartelli basati su false informazioni.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24