Dopo la Consulta si deve sciogliere il nodo vigilanza Rai

1' di lettura

Ennesima fumata nera per l'elezione del presidente della commissione di vigilanza. Nonostante l'accordo raggiunto per la Consulta, restano i veti incrociati. L'opposizione tiene il punto su Leoluca Orlando, la maggioranza si rifiuta di votarlo

Sciolto il nodo della consulta resta da eleggere il presidente della vigilanza radio-tv, ma una soluzione non sembra vicina: l'opposizione conferma la candidatura di Leoluca Orlandoma la maggioranza conferma che non voterà l'esponente dell'Italia dei valori. in assenza di novità la maggioranza potrebbe decidere di eleggere autonomamente un esponente dell'opposizione, ma andrebbe incontro ad un rifiuto quasi certo e rischierebbe di apparire autoritaria. Oppure potrebbe continuare a far mancare il numero legale e attribuire all'opposizione la responsabilità dello stallo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24