Ddl Gelmini, la scuola scende in piazza

1' di lettura

A Firenze si è tenuta un'altra manifestazione di protesta contro la riforma che porta il nome del ministro dell'Istruzione. Il leader del Partito Democratico Walter Veltroni parla di clima pericolosissimo nel Paese

Gli studenti continuano a manifestare contro il ddl Gelmini, il leader del Partito Democratico Walter Veltroni parla di clima pericolosissimo nel Paese. Ma da Norcia, è lo stesso ministro dell'Istruzione a smorzare la polemica e a difendere punto per punto la sua riforma. Sulla proposta leghista delle classi di inserimento per gli studenti stranieri la Gelmini dice: "Sbagliato chiamarle classi ponte perché danno il senso della divisione fra studenti di serie A e B. Quando invece è l'inizio di una vera integrazione ".

Leggi tutto
Prossimo articolo