Consulta e vigilanza Rai, 24 ore per decidere

1' di lettura

Ultimo appello ai partiti lanciato dai presidenti di Camera e Senato per evitare la convocazione ad oltranza del Parlamento che deve procedere alla nomina del giudice costituzionale mancante e del presidente della commissione di vigilanza sulla Rai

L'ultimo appello arriverà dalla riunione congiunta dei capigruppo di Camera e Senato. Ventiquattr'ore per cercare di evitare la convocazione ad oltranza del Parlamento e della stessa Commissione di Vigilanza, nel tentativo di scogliere i nodi per l'elezione del giudice della Corte Costituzionale e del presidente della vigilanza sul servizio pubblico radiotelevisivi. Intanto in attesa della convocazione, continuano frenetici i contatti incrociati e crescono anche le adesioni all'appello dei Radicali.

Leggi tutto
Prossimo articolo