Veltroni: collaborare per l'Italia, non per Berlusconi

1' di lettura

Il segretario del Pd spiega i motivi per cui si dice "pronto" a votare il decreto del governo per fronteggiare la crisi internazionale dei mercati. In un'intervista al quotidiano "la Repubblica" Veltroni conferma anche la manifestazione del 25 ottobre

Confermando la manifestazione del 25 ottobre contro il governo, il Pd invita al dialogo in Parlamento per fronteggiare l'emergenza della crisi internazionale dei mercati. Walter Veltroni, dalle pagine del quotidiano "la Repubblica", delinea la strategia dei democratici in vista del voto sul decreto anticrisi varato dal governo. Il leader del Pd accoglie positivamente l'invito lanciato dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta: "Pronti a collaborare e a votare il decreto per l'Italia, non per Berlusconi".

Leggi tutto
Prossimo articolo