Crisi finanziaria, Veltroni: "Pronti al confronto"

1' di lettura

Riunione straordinaria del governo ombra del Partito Democratico e rinnovata disponibilità al dialogo. Il segretario Walter Veltroni chiede un tavolo con le parti sociali a Palazzo Chigi e indica le proprie proposte per fronteggiare la crisi finanziaria

Un nuovo appello al dialogo. Il Partito Democratico rilancia la propria disponibilità a dare un contributo, a confrontarsi con la maggioranza, superando ogni polemica. Il segretario Pd elenca le proposte emerse dalla riunione straordinaria del governo ombra, proposte indicate direttamente, si fa sapere, anche al governo, nella persona del ministro dell'Economia. Imprescindibile un intervento su salari, stipendi e pensioni, necessaria un'unità di crisi, un tavolo a Palazzo Chigi con le parti sociali, così come importante è il sostegno, pieno, al sistema delle piccole e medie imprese.

Leggi tutto
Prossimo articolo