Vigilanza e Consulta, riunione a Montecitorio

1' di lettura

Mancano il presidente della commissione e un giudice della corte costituzionale. Entrambe le figure sono elette dal Parlamento, ma manca l'accordo tra maggioranza e opposizone per individuare le personalità che possono ricoprirle

E' iniziata la riunione congiunta dei capigruppo di Camera e Senato, con i presidenti Gianfranco Fini e Renato Schifani, a Montecitorio. L'incontro è stati convocato dopo l'appello del capo dello Stato Giorgio Napolitano, per cercare una via d'uscita allo stallo sull'elezione del presidente della Vigilanza Rai e di un giudice della Consulta. Alla riunione sono presenti, tra gli altri, i capigruppo di Camera e Senato di Pdl, Lega e Pd, oltre ad esponenti di altri partiti e a Leoluca Orlando, la persona indicata dall'opposizione per la carica di presidente della commissione di vigilanza.

Leggi tutto
Prossimo articolo