Veltroni: Sui mutui è colpa della Destra

1' di lettura

Il segretario del Partito Democratico Walter Veltroni attacca il governo Berlusconi sulla crisi dei mutui e risponde al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Il suo comportamento, ha detto, è un'anomalia della vita democratica

Avevamo ragione noi. Lo ripete tante volte, Walter Veltroni. La crisi economica è la crisi di un modello, dice. Da adesso nulla sarà come prima. Il segretario però non può accettare che chi allora ha favorito la deregulation che ha portato al tracollo, adesso diventi il paladino dell'intervento dello Stato. E' facile, prosegue, mostrare i muscoli con il decisionismo televisivo del grembiulino. Ma il governo cosa ha fatto, si chiede, per salari, stipendi, pensioni e crescita? Il ministro ombra del Pd, PierLuigi Bersani, denuncia l'allentamento della lotta all'evasione fiscale.

Leggi tutto
Prossimo articolo