Sì al Federalismo fiscale. Soddisfatta la Lega

1' di lettura

Dopo il via libera in Cdm la parola passa ora al Parlamento. L'obiettivo del governo è ottenere il sì delle Camere entro la fine dell'anno, e varare nei successivi 24 mesi i decreti legislativi. La Lega: Sì al dialogo

La parola al Parlamento: dopo il via libera in Consiglio dei ministri, il disegno di legge delega sul federalismo fiscale sarà esaminato insieme alla finanziaria. L'obiettivo è arrivare al sì delle Camere per la fine dell'anno: poi entro due anni biosgnerà varara i decreti legislativi. "Importante passo in avanti" dice il leader della Lega Umberto Bossi, "ma ora niente scherzi" avverte. Per il ministro dell'Economia Giulio Tremonti, si tratta di un fatto storico. Soddisfatto il premier Silvio Berlusconi. Caderoli: "Non è una legge calata dall'alto, sì al dialogo in Parlamento".

Leggi tutto
Prossimo articolo