Scuola, Epifani dichiara guerra alla Gelmini

1' di lettura

La Cgil scende in piazza e rilancia sulla scuola. Da Roma il segretario generale Guglielmo Epifani ha dichiarato che se il governo non modificherà la riforma del ministro Gelmini sarà indetto uno sciopero generale

La Cgil scende in piazza e rilancia sulla scuola. Da Roma il segretario generale Guglielmo Epifani ha dichiarato che se il governo non modificherà la riforma del ministro Gelmini sarà indetto uno sciopero generale. Ma nella manifestazione indetta contro le scelte di politica economica, fiscale e sociale del governo si è parlato anche del caso Alitalia. "C'è grande soddisfazione per l'accordo raggiunto con la Cai di Colaninno", ha detto il numero uno della Cgil.

Leggi tutto
Prossimo articolo