Camorra nel Casertano, Cdm per decidere invio di militari

1' di lettura

Per contrastare la criminalità organizzata nel casertano il governo sta pensando di inviare un migliaio di militari. Il provvedimento potrebbe essere approvato oggi dal Consiglio dei Ministri. Pd non chiude all'esercito

L'ultima parola spetterà al Consiglio dei ministri. In quella sede, ha annunciato il titolare dell'Interno Maroni, si valuterà se affiancare ai 400 agenti già inviati nel casertano, dopo la strage di Castel Volturno, anche i militari. Che potrebbero essere fino a mille, ha spiegato il ministro della Difesa La Russa, negando contrasti con il responsabile del Viminale. Sempre La Russa, però, ha precisato che ci sono problemi di fattibilità da risolvere, in sostanza di soldi, mentre ha giudicato improponibile il paragone fatto proprio da Maroni tra Kabul e Caserta. Dal Pd segnali di apertura.

Leggi tutto
Prossimo articolo