Berlusconi: Non irritare Mosca con missili in Polonia

1' di lettura

Il leader del Pdl incontra a Roma i parlamentari del Partito popolare europeo con cui affronta temi di politica interna ed estera

Alla cena a Roma per i parlamentari del Partito popolare europeo, Silvio Berlusconi affronta molti temi prima in perfetto francese e poi in italiano: la crisi economica mondiale e anche quella dei mutui. Non credo, spiega il leader del Pdl, che il libero mercato debba fare la parte del Moloch. Sulla situazione della Russia per Berlusconi è cruciale che che non la si isoli ma che invece diventi davvero parte dell'occidente. E non è il caso che la si irriti, secondo il presidente del Consiglio, insistento con temi come i missili in Polonia o la Georgia subito nell'alleanza atlantica.

Leggi tutto
Prossimo articolo