Roma, i campi Rom della vergogna

1' di lettura

Una delegazione di europarlamentari ha visitato i campi rom di Roma per verificare se il censimento dei campi è in linea con le leggi europee. Prima però l'incontro con il ministro dell'Interno Maroni che ha confermato l'impegno a collaborare con la Ue

Dopo i ripetuti attacchi da parte del Parlamento europeo, una delegazione di eurodeputati ha voluto vedere da vicino come si vive nei campi nomadi. Se la situazione è devastante e non conforme alle leggi umanitarie, se il censimento ancora in corso è regolare e come sono trattati i nomadi. I testi normativi sono in regola con le leggi europee, aveva detto Jacque barrot, Commissario alla giustizia.

Leggi tutto
Prossimo articolo