Brunetta lancia i DiDoRe, i nuovi patti di convivenza

1' di lettura

Il ministro per la Funzione pubbica in un'intervista al Corriere della Sera anticipa la sua idea di regolamentazione dei diritti e doveri delle coppie di fatto. Una riflessione personale, non contemplata dal programma di governo

"Non è un progetto del governo, né della maggioranza: nel programma di governo infatti non c'è. E' una riflessione da professore, non da ministro". Renato Brunetta spiega così l'idea dei DiDoRe, i diritti e doveri per i conviventi, per sostenere la causa delle coppie di fatto. Una riflessione personale, ha ribadito il ministro, non contemplata dal programma di governo.

Leggi tutto
Prossimo articolo