Alitalia, ultimatum di Colaninno: O intesa o ritiro offerta

1' di lettura

Sindacati divisi, ok da Cisl, Uil e Ugl. Ma Cgil e Anpac insistono: C'è ancora tempo, serve fare ogni tentativo. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta: La risposta entro domani alle 16.00

Risposta e firma giovedì entro le 15,50 perché dieci minuti dopo inizia il consiglio di amministrazione di Cai, che dovrà decidere il futuro di Alitalia. Questo il termine dato dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, ai sindacati per accettare il piano di Cai. "Non è un aut aut, ma il tentativo di rilancio dell'impresa", ha chiarito Roberto Colaninno, presidente di Cai. Senza il consenso di tutti, giovedì ritiro la mia offerta". Sindacati divisi, ok da Cisl, Uil e Ugl. Ma Cgil e Anpac: C'è ancora tempo, fare ogni tentativo.

Leggi tutto
Prossimo articolo