Ddl antiprostituzione,stesse pene per clienti e lucciole

1' di lettura

Giro di vite contro la prostituzione. Con il nuovo disegno di legge approvato dal Consiglio dei Ministri, saranno punite sia le lucciole che i clienti

Le associazioni che lavorano ogni giorno sulla strada per aiutare le ragazze costrette a prostituirsi bocciano il disegno di legge Carfagna approvato ieri dal Governo. Non risolve il problema e anzi per quanto riguarda i minori è contro la legge. Occorre una seria riflessione, il fenomeno va regolamentato e non nascosto spostandolo dalle strade a luoghi nascosti dove gli abusi continueranno. E loro, le ragazze? Prevedibilmente parlare con loro, soprattutto le giovani che vengono dai paesi dell'est, è difficile, impossibile.

Leggi tutto
Prossimo articolo