Federalismo, la maggioranza cerca un testo condiviso

1' di lettura

Il presidente del Consiglio Berlusconi vedrà in serata i vertici di Lega e An. L'obiettivo è presentare una bozza al Cdm di domani. Il leghista Castelli: "E' una questione decisiva per il paese". L'opposizione rimane scettica

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi vedrà in serata i vertici di Lega e An. Obiettivo è individuare un testo condiviso da presentare al Cdm di domani. L'intenzione è stata espressa dal ministro per i Rapporti con le Regioni, Raffaele Fitto, al termine di una prima riunione tra alcuni rappresentanti del Popolo della Libertà e del Carroccio. "E' una questione decisiva per il paese", ribadisce il leghista Roberto Castelli. L'opposizione però resta scettica: l'Italia dei valori aspetta di leggere il testo, il Pd punta il dito sulle divisioni nella maggioranza e chiede chiarimenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo