Napolitano: E' un simbolo chi rifiutò Repubblica Salò

1' di lettura

Il Presidente della Repubblica, in occasione della ricorrenza dell'8 Settembre, risponde al ministro della Difesa Ignazio La Russa che aveva aperto la cerimonia dicendo che anche i soldati dell'esercito repubblichino sono meritevoli di rispetto

In occasione della ricorrenza dell'8 Settembre, davanti al Capo dello Stato, il ministro della Difesa Ignazio La Russa ha reso omaggio anche ai militari dell'esercito della Repubblica Sociale Italiana che, "dal loro punto di vista, combatterono credendo nella difesa della Patria". La Resistenza "andrebbe forse ricordata nella sua interezza e per questo ho parlato di un duplice segno della Resistenza: quello della ribellione, della volontà di riscatto, della speranza di libertà e di giustizia che condussero tanti giovani a combattere nelle formazioni partigiane", ha replicato Napolitano.

Leggi tutto
Prossimo articolo