Berlusconi: Il voto agli immigrati non è in programma

1' di lettura

"Non è all'ordine del giorno".Incontrando Veltroni Fini aveva detto: "Non è ipotesi criminale". Il premier torna sugli incidenti causati dagli ultrà del Napoli: "tolleranza zero con i violenti"

"Non è all'ordine del giorno". Così il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi commenta, da Napoli, la proposta di concedere il voto agli immigrati in Italia alle elezioni comunali e regionali. "E' un'opinione personale" dice Berlusconi commentando la parole di Gianfranco Fini che intervenendo alla Festa democratico aveve detto: "il voto agli immigrati non è uno scandalo". Il premier è tornato poi sull'emergenza rifiuti a Napoli: "La città è rimasta pulita. Saranno aperte nuove discariche".

Leggi tutto
Prossimo articolo