Maroni annuncia il divieto di trasferta per i tifosi Napoli

1' di lettura

Per un anno i tifosi del Napoli non potranno andare in trasferta. Cosi ha deciso il Ministero dell'Interno. Ma sotto osservazione finiscono anche altre tifoserie

Per tutto il campionato se ne dovranno restare a casa. Niente piu trasferte per i supporter del Napoli violenti e non. La mano pesante del Ministero dell'Interno arriva a due giorni dai disordini provovati dagli ultras partenopei alla stazione di Napoli, a Roma Termini e allo stadio olimpico. I tifosi verranno anche denunciati alla magistratura per associazione per delinquere. Non è tifo questo, è delinquenza. Mucchio selvaggio lo definisce il capo del Viminale Roberto Maroni che si era detto pronto a scelte drastiche.

Leggi tutto
Prossimo articolo