Violenze ultras Napoli, il governo valuta divieto trasferte

1' di lettura

Subito scarcerati i cinque giovani coinvolti nei disordini alla stazione centrale del capoluogo campano

Il guaio con i tifosi violenti non è solo gestire l'inizio ma trovare la fine. Questo lunedì del dopo partite che ha visto l'asse Roma-Napoli carico di tensioni e paura, è dedicato alla ricerca delle soluzioni. Questo significa mano sempre più pesante e repressione sempre più dura¿. Il Viminale parla di una fiducia data e tradita dalla tifoseria del Napoli, sottolinea le tante troppe anomalie e valuta seriamente di vietare le trasferte.

Leggi tutto
Prossimo articolo