Proteste davanti alla Trump Tower: arrestati tre parlamentari. FOTO

Raul Grijalva, Luis Gutierrez e Adriano Espaillat sono stati portati via dopo che hanno rifiutato di allontanarsi dalla manifestazione sotto la torre di proprietà del presidente degli Usa. Fermato pure il presidente del consiglio comunale di New York FOTOGALLERY 
  • ©Getty Images
    Tre parlamentari statunitensi, Raul Grijalva, Luis Gutierrez e Adriano Espaillat, sono stati arrestati dalla polizia per aver rifiutato di allontanarsi durante una manifestazione sotto la Trump Tower a New York. I politici, insieme a un gruppo di attivisti, stavano protestando affinché si arrivi a un accordo per salvare i cosidetti "Dreamers", gli immigrati clandestini arrivati negli Stati Uniti da bambini e ormai cresciuti e integrati nel tessuto sociale americano – Trump abroga programma per i "Dreamers". Obama: decisione crudele
  • ©Getty Images
    Nelle scorse settimane il presidente Trump ha minacciato di abrogare l'accordo che riguarda circa 800mila persone che fino ad oggi hanno beneficiato di un programma, il "Deferred Action for Childhood Arrivals" (Daca), voluto dall'ex presidente Barack Obama. Nella foto, il deputato dell'Illinois Luis Gutierrez mentre viene portato via dalla polizia – “I am an immigrant”, le star delle passerelle contro Trump
  • ©Getty Images
    Tra i manifestanti arrestati c'è anche il presidente del consiglio comunale di New York Melissa Mark-Viverito (a destra nella foto) – Trump, anche la corte di San Francisco boccia il piano migranti
  • ©Getty Images
    Gli altri due congressisti arrestati sono Raul Grijalva dell'Arizona e Adriano Espaillat di New York. Nella foto uno degli attivisti sottoposti a fermo – Dall'Olanda arriva l'alleanza dei comici europei contro Trump
  • ©Getty Images
    La manifestazione si è svolta pacificamente e i dimostranti dopo aver sfilato in corteo fino alla Trump Tower hanno bloccato il traffico sulla Quinta strada, dove si trova l'edificio di proprietà del presidente Donald Trump – Dreamers, Trump: “Se Congresso non legalizza Daca riesamino lo stop”
  • ©Getty Images
    Gli attivisti hanno scelto di scendere nuovamente in piazza affinché il presidente e il Congresso arrivino a una versione del "Dream Act", che confermi le tutele per gli 800mila immigrati clandestini portati negli Stati Uniti da bambini – Trump: "Vicini ad accordo coi democratici sui Dreamers"
  • ©Getty Images
    Il congressista Gutierrez (a destra nella foto) era stato arrestato anche lo scorso mese durante una manifestazione pro-Daca a Washington D.C., fuori della Casa Bianca. "Oggi – ha dichiarato il deputato prima di essere arrestato – siamo in strada per assicurarci che il Congresso e il Presidente facciano quanto promesso e che dopo le parole arrivino i fatti" – Le dichiarazioni di Luis Gutierrez riportate da Usa Today
  • ©Getty Images
    Il portavoce del congressista Espaillat, Candace Person, ha dichiarato che i deputati di New York, con questa manifestazione, hanno voluto dimostrare il loro impegno per "proteggere gli immigrati, le famiglie degli immigrati e il loro futuro in America" – L'annuncio di Trump: "No transgender nelle forze armate degli Usa"