Australia, senatrice si presenta in Parlamento con il burqa. FOTO

Pauline Hanson, leader del partito di estrema destra One Nation, ha indossato il velo in segno di protesta, chiedendo al Governo di vietarne l'uso nei luoghi pubblici. Ma il gesto ha suscitato anche critiche da parte degli altri schieramenti politici. LA FOTOGALLERY
  • ©ANSA
    Ha destato non poche polemiche la scelta di Pauline Hanson, leader del partito di estrema destra One Nation, di presentarsi alla camera del Senato di Canberra, capitale dell'Australia, con il volto coperto da un burqa – Norvegia, sedili scambiati per burqa: gaffe del gruppo anti-migranti
  • ©ANSA
    La Hanson, senatrice eletta nello Stato del Queensland, ha indossato il velo islamico per chiedere al Governo di vietare l’uso in luoghi pubblici di abiti che coprano interamente volto e corpo – Germania, no al burqa per i dipendenti pubblici
  • ©ANSA
    Poco prima di iniziare il suo discorso, la politica si è sfilata il burqa: "Sono felice di rimuoverlo perché non dovrebbe appartenere a questo Parlamento. Se una persona entra in banca, o in un qualsiasi edificio, indossando una balaclava o un casco, come lo si fa a identificare? Perché bisogna permettere a qualcuno di coprire la faccia e non lasciarsi identificare?" – Germania verso il divieto parziale del burqa
  • ©ANSA
    Il gesto della senatrice è stato criticato da molti esponenti dell’assemblea e dai membri della comunità islamica. George Brandis, rappresentante del Governo al Senato, ha però ribadito l’intenzione della coalizione di maggioranza di non vietare il burqa in Australia – Olanda, burqa vietato in pubblico: legge vicina ad approvazione
  • ©ANSA
    “Non farò finta di ignorare la sua trovata di arrivare in aula indossando un burqa quando tutti noi sappiamo che lei non è di fede islamica. Vorrei metterla in guardia e consigliarle di fare molta attenzione all’offesa che lei potrebbe recare alle sensibilità religiose di altri australiani”, ha spiegato Brandis – Corte Strasburgo: il divieto belga di usare il niqab non viola diritti
  • ©ANSA
    Il partito One Nation si è fatto promotore in passato di norme severe contro la comunità musulmana in Australia, proponendo anche un blocco dell’immigrazione come quello annunciato da Trump negli Stati Uniti - Merkel: "Il burqa va vietato, sharia non sarà mai valida in Germania"