Nepal, vittime per le inondazioni. Bloccata famiglia italiana. FOTO

Almeno 49 i morti per le piogge monsoniche. Colpiti soprattutto i distretti di Saptari e Chitwan. Diversi i dispersi. Almeno 600 turisti bloccati, Farnesina a lavoro per soccorrere italiani. Sul web appello di Francesca Chaouqui: “Albergo allagato, aiuto”. VIDEO
  • Almeno 49 persone sono morte in Nepal per le inondazioni e le frane causate dalle violente piogge monsoniche. Diversi i dispersi, sono almeno una trentina, e i feriti – Tutte le notizie dal Nepal
  • Le forti precipitazioni, iniziate nella mattinata di venerdì, hanno interessato più di 12 distretti del Paese. Particolarmente colpito il distretto di Saptari, nella parte sud-orientale del Nepal, e il distretto turistico di Chitwan, nel sud-est del Paese. Le zone che hanno registrato il maggior numero di vittime, e dove le piogge continueranno fino a sera, sono quelle di Sunsari, Rautahat, Morang, Sindhuli e Sauraha in Chitwan – Nepal, si celebra il Vesak Day: il compleanno di Buddha. FOTO
  • Nel Paese è bloccata anche una famiglia di turisti italiani. La Farnesina si è immediatamente attivata per aiutare i nostri connazionali bloccati in hotel a causa delle inondazioni – Nepal, 20mila euro di multa per aver scalato l'Everest senza permesso
  • La Farnesina non ha rivelato particolari sull’identità dei turisti bloccati. Sui social è arrivato l’appello di Francesca Immacolata Chaouqui, la donna coinvolta nello scandalo Vatileaks. La famiglia bloccata potrebbe essere la sua o potrebbe trattarsi di un altro caso – Il tweet
  • “Siamo bloccati al Land Mark Hotel a Chitawan in Nepal. I fiumi hanno esondato, l'albergo è allagato, siamo senza elettricità e senza acqua. Abbiamo allertato la Farnesina. Siamo gli unici italiani dell'hotel. Aiutateci”, ha scritto Chaouqui su Facebook e Twitter. Sono seguiti altri messaggi, compresi appelli a Matteo Renzi e Angelino Alfano – Il post su Facebook
  • Le inondazioni stanno devastando la parte meridionale del Nepal. Particolarmente allarmante è la situazione nel distretto turistico di Chitwan, nel sud-est del Paese, dove i fiumi Rapti e Bhudi Rapti sono straripati e hanno allagato la cittadina e le campagne circostanti – Tutte le notizie su Francesca Immacolata Chaouqui
  • Della famiglia di italiani bloccata, secondo quanto si apprende, si starebbe occupando anche la polizia locale su segnalazione del consolato italiano – Nepal, l'anniversario del sisma. Commemorazioni e proteste. FOTO - VIDEO
  • Le violente piogge monsoniche hanno provocato inondazioni e frane. Nel Chitwan, una delle zone più visitate del Nepal per il suo parco naturale, 110 hotel sono stati inondati dai fiumi Rapti e Bhudi Rapti e almeno 600 turisti sono bloccati e attendono soccorsi. Lo ha detto al quotidiano The Himalayan Times il presidente dell'Associazione regionale degli alberghi di Sauraha, Suman Ghimire. Ha aggiunto che i soccorsi vengono realizzati con l'ausilio di un gruppo di elefanti – Nepal, tutte le notizie
  • Quest’anno i monsoni hanno causato già la morte di una novantina di persone nel Paese, l’anno scorso le vittime erano state un centinaio – Nepal, Kathmandu prima e dopo il sisma: FOTO