Elezioni Regno Unito 2017: i giornali inglesi duri con la May. FOTO

Dal "Financial Times" ai tabloid, la stampa britannica commenta gli exit poll e attacca la leader conservatrice. LO SPECIALE
  • I primi risultati delle elezioni britanniche hanno indotto i maggiori quotidiani d’Oltremanica a giudizi molti critici nei confronti del primo ministro. Il "Financial Times", quotidiano della city londinese, titola: "La scommessa di May sulle elezioni – aveva voluto anticiparle il 18 aprile scorso, ndr - gli si è ritorta contro in base agli exit poll. La maggioranza Tory è minacciata. Il risultato ha azzoppato la sterlina" (Fonte Twitter) – Elezioni Uk, exit poll: Conservatori primi ma senza maggioranza
  • Il "Times" come il "Financial Times" pone l’accento sull’azzardo del leader dei Tory e titola: "La grande scommessa persa dalla May" (Fonte Twitter) – Elezioni Regno Unito, secondo exit poll May non avrebbe maggioranza
  • Il tabloid "Daily Mirror" titola: "Appesa a un filo", facendo riferimento alla posizione delicata in cui si troverà Theresa May, che potrebbe essere costretta a rassegnare le dimissioni, e allo stesso tempo, all’ipotesi di "Hung Parliament", ossia di un parlamento "appeso" alla necessità di creare un governo di coalizione (Fonte Twitter) – #DogsAtPollingStations: anche i cani al seggio durante le elezioni Uk
  • Il "Sun", invece, utilizza il gioco di parole "Mayhem", ossia caos, per descrivere la situazione derivante dal voto. Per il tabloid i Tory non raggiungeranno la maggioranza assoluta (Fonte Twitter) – Elezioni Regno Unito 2017: chi è Theresa May, candidata dei Tory
  • Per il "Daily Mail" la "La Gran Bretagna si trova sull’orlo di un coltello" - che equivale al nostro "essere sull’orlo di un precipizio" – facendo riferimento alla situazione di instabilità che aprirebbe un risultato del genere (Fonte Twitter) – Elezioni Regno Unito 2017: chi è Jeremy Corbyn candidato laburista