"Descension": un vortice d'acqua nel cuore di New York. FOTO

Nell'opera, collocata fino al 10 maggio al Brooklyn Bridge Park, l'artista Anish Kapoor gioca sull’illusione ottica creata in una piccola piscina circolare. LA FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    Uno spettacolo affascinante nel cuore di Brooklyn: dal 3 maggio al 10 settembre il Bridge Park ospita l’installazione dell’artista Anish Kapoor "Descension" - Napoli, a maggio il primo Festival di Sky Arte
  • ©Getty Images
    L'opera consiste in una piccola vasca di otto metri di diametro, nel cui centro un vortice d’acqua crea una spirale a forma di imbuto. Nero ed opaco, il turbine dà l’impressione al pubblico di trovarsi davanti ad un buco senza fine, permettendogli di percepire lo spazio in maniera differente - Se i semafori nella nebbia diventano arte
  • ©Getty Images
    "Descension" è arrivata a New York in occasione dei 40 anni del "Public Art Fund", organizzazione non profit che gestisce e sostiene i grandi progetti d’arte pubblica nella città - Artbox, guida alle mostre italiane e internazionali
  • ©Getty Images
    Fondato nel 1977 da Doris C. Freedman, il "Public Art Fund" ha presentato nella Grande Mela lavori di arte contemporanea ambiziosi e fuori dagli schemi. Il suo anniversario sarà celebrato con una serie di mostre nel 2017 - Asta da record per il "Bauerngarten" di Gustav Klimt
  • ©Getty Images
    Anish Kapoor, britannico di origini indiane, dalla metà degli anni '90 ha esplorato la nozione di "vuoto" creando opere che sembrano scomparire in pareti e pavimenti e mirando a destabilizzare la percezione che gli spettatori hanno del mondo fisico - Roma, Yoko Ono e Claire Tabouret in mostra a Villa Medici
  • ©Getty Images
    Si tratta della prima volta che "Descension" arriva in terra nordamericana. L’ultima opera di Kapoor (al centro nella foto) in mostra negli Stati Uniti è stata "Sky Mirror", approdata al Rockfeller Center grazie agli sforzi proprio del Public Art Fund - Christopher Williams in mostra alla Triennale di Milano
  • ©Getty Images
    Nata inizialmente come un'installazione per interni di piccole dimensioni in occasione della biennale di Kochi-Muziris, "Descension" è stata successivamente re-immaginata per gli esterni, ed esposta a Versailles nel 2015 - Inghilterra, tatuaggi in mostra al National Maritime Museum
  • ©Getty Images
    L’inaugurazione dell’installazione a Brooklyn ha segnato anche l’inizio della "NYCxDesign", l’evento dedicato al design in scena nella Grande Mela fino al prossimo 24 maggio - Mea culpa, a Milano la mostra dedicata a Santiago Sierra